Irlando conclude il Mondiale KZ in top ten

alessandroNon categorizzato

Alex Irlando sancisce la propria stagione FIA Karting con un Mondiale tutto in rimonta e la top ten finale.

Il pilota Birel Art mette il punto sulla stagione targata FIA con l’appuntamento Mondiale al South Garda Karting di Lonato. Irlando non ha avuto vita facile in un fine settimana caratterizzato per gran parte delle condizioni meteo spesso confuse tra qualifiche, manche e gara.

Proprio l’attacco al tempo del venerdì pomeriggio ha condizionato il percorso di Irlando verso la sfida per l’iride. Un giro di qualifica non ottimale per il Vice Campione d’Europa confinato ad un 24esimo posto bugiardo rispetto al potenziale, figlio di una pista bagnata difficile da interpretare. Durante le tre manche al cardiopalma e degne della KZ, Irlando ha successivamente raddrizzato il proprio fine settimana recuperando una quantità di posizioni tale da rientrare nelle prime undici posizioni della griglia di partenza della finalissima. Un 14esimo, 13esimo e decimo posto rendono l’idea della grande cattiveria sportiva de pilota pugliese, focalizzato sul recupero.

La finale della domenica, ha poi chiuso il Mondiale 2020 non senza colpi di scena a giudicare dalla partenza in un primo momento cancellata per un minima pioggia battente ma solo di passaggio. Dopo la partenza, Alex Irlando ha dovuto fare i conti con l’alta pressione della corsa riuscendo a conservare la posizione e concludere in decima posizione assoluta.

“E’ stato un weekend molto complicato per le condizioni meteo da gestire e interpretare. Con le heats abbiamo dimostrato di aver il potenziale per rimontare e lottare in gara. Grazie a Birel Art per tutto il fine settimana, a TM per i motori, il nostro meccanico e tutti i nostri sponsor”.

Foto: Sportinphoto